RSS

07/08/2022

08 Ago

Una manciata d’anni ovvero l’equivalente di queste nostre vite, che siano 20 o 100 anni non equivale neanche ad una frazione di secondo rispetto all’eternità; e noi siamo eternità.

Credere di possedere una qualsiasi cosa, in realtà è pura illusione, una sorta di auto difesa che si contrappone alla comprensione profonda di non possedere assolutamente niente. Niente di niente. Neanche un respiro.

Illudersi di avere qualcosa è una strategia inconscia per non crollare nel vuoto da cui siamo venuti ed a cui dobbiamo obbligatoriamente fare ritorno.. che siano 20 o 100 anni. Questa strategia ha degli effetti collaterali, uno su tutti: la sofferenza.

Il raggiungimento di un elevato grado di sofferenza ci permette, come una grazia, di acquisire consapevolezza, iniziando così a domandarci se il gioco (l’illusione) vale la candela (sofferenza).

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 08/08/2022 in Uncategorized

 

Lascia un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: