RSS

29/07/2022

29 Lug

Cosa succede materialmente o fisicamente, quando decidi di ‘lasciar andare’ un pensiero?

Riflettendoci bene, ci si accorge che un pensiero lascia andare (si dimentica) di un altro pensiero.

Quindi, chi lascia andare il pensiero? “Io”. E cos’è “io”?

Risposta:

“io” è una struttura di pensieri. ”io” non esiste, niente di tangibile, niente di fisico o materiale. ”io” è un pensiero che lascia andare un altro pensiero e che poi quasi immediatamente si attacca ad un altro pensiero…e così via.

In ultima analisi, “io“ è una rete, un aggroviglio di pensieri e niente più.

Quanti sono gli “io”, che hanno il coraggio di verificare? O meglio…

Quanti sono gli “io”, che hanno il coraggio di suicidarsi?

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 29/07/2022 in Uncategorized

 

Lascia un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: